Antonio Ca’ Zorzi. L’opposizione della Sinistra Comunista nel partito e nell’Internazionale, 1923-1926.

Biblioteca / 1980-1989

Antonio Ca’ Zorzi. L’opposizione della Sinistra Comunista nel partito e nell’Internazionale, 1923-1926.

Tesi di laurea in Storia Dei Partiti Politici.

Università Degli Studi di Roma «La Sapienza».

Año académico 1983-1984.

150 páginas.

Sommario

PROLOGO

I – IL PROCESSO DI DIFFERENZIAZIONE NELLA MAGGIORANZA DEL CC DEL PCd’I

La discussione dopo il III Plenum

Il «manifesto» della Sinistra

Il processo ai comunista

La divisione in seno alla «maggioranza del CC»

L’elaborazione della Sinistra: la rivista «Prometeo»

La discussione nel Partito

La Sinistra e la politica del PCI nel 1924. 

Il problema della fusione e le elezioni politiche

II – IL V CONGRESSO DELL’INTERNAZIONALE COMUNISTA

Le premesse

Il dibattito sulle questioni internazionali

La «questione italiana»

Al V Congresso del Comintern

L’analisi della Sinistra sul fascismo

La politica del PCd’I dopo il delitto Matteotti

Il problema dei ceti medi

III – L’INASPRIMENTO DEL CONFLITTO NEL PARTITO

Premessa

La bolscevizzazione del PCd’I e la equazione Bordiga-Trotsky

Il Comitato d’Intesa

IV – LE ULTIME BATTAGLIE

La discussione precongressuale e le Tesi della Sinistra: tematiche

Preparazione e lavori del Congresso di Lione

La denuncia del regime interno dell’IC al VI Esecutivo Allargato

CONCLUSIONI

NOTA BIBLIOGRAFICA

FONTI

SCRITTI DEI PROTAGONISTI

RACCOLTE DOCUMENTARIE

MEMORIALISTICA

BIBLIOGRAFIA

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.